Dicono di noi

CHEF Michele D'Agostino

Mentre cucino e assaporo l’odore che vien su salendo dai vapori di cottura della pasta Rummo lenta lavorazione, mi accorgo quasi che questa nuvola mi avvolge inebriandomi e mi porta  al ricordo che ho di una pubblicità Nazionale fatta dalla stessa Rummo dove una culla rappresentata da una trafila di pasta, dondolava lentamente con una dolce musica di sottofondo, questo a dimostrare la lenta lavorazione dell’impasto composto da semole di grano duro di alta qualità.

CHEF Gaetano Riccio

Conoscevo già la bontà della pasta Rummo per averla assaggiata in vari convegni dei cuochi, poi un giorno l’ho notata sugli scaffali del supermercato dove di solito faccio la spesa e l’ho acquistata.

Ricordo bene che erano spaghetti, pasta che adoro, l’ho cucinata e subito ho apprezzato l’esattezza dei tempi di cottura consigliati.

Scolata era uno spettacolo, fili d’oro attorcigliati tra loro, con ancora la struttura ben definita di una pasta di alto lignaggio.